lunedì 26 agosto 2013

Opzione numero due: la soluzione è individuale?

Personalmente l'opzione numero uno è sempre l'indipendenza totale della Lombardia, ma tengo sempre pronta l'opzione numero due, descritta qua sotto. 



 Fonte: Riecho Economia e Libertà
Le nazioni occidentali sono fallite. La bancarotta è in arrivo. E i giovani qui in Occidente non hanno un futuro luminoso.
La società occidentale costringerà i suoi giovani a mangiare un panino ripieno di niente.
Siamo già condannati a tasse più alte, più debito, meno opportunità, e un tenore di vita molto molto più basso. Questo è ciò che attende chi rimarrà fermo.
Per questo penso che i giovani, o chi tale si sente, dovrebbero considerare l’alternativa di andarsene. Schivare il colpo. Il mondo offre moltissime opportunità.
Sempre più persone sostengono che la comune idea del “studiare duro, andare ad una buona università, e trovare un buon posto di lavoro” sia ormai vecchia. Non funzionerà più così. Le regole stanno cambiando.
Per avere successo, oggi e in futuro sempre più, nel lavoro dipendente come nel business, bisogna creare valore. Cosa sei capace di fare che abbia tanto valore per gli altri da portarli a pagarti?
Perché non andare ad offrire questo valore in paesi in via di sviluppo dove c’è meno concorrenza e più opportunità?
La cosa meravigliosa di essere giovane è che non hai niente da perdere e tutto da guadagnare. In un momento storico in cui il risparmio di una vita di lavoro duro di migliaia di persone verrà rubato, con l’inflazione o confische, il fatto di essere giovane ti pone almeno nella situazione di non dover preoccuparti di difendere le tue fatiche passate e concentrarti su costruire il futuro (da un’altra parte).
E’ l’unico momento nella tua vita in cui non sei gravato di responsabilità altrui. Sei padrone di te stesso e artefice del tuo futuro.
Ma dove andare?
In parte è una scelta di stile di vita.. dipende da quali luoghi nel mondo ti attraggono per cultura, storia, simpatia..
In parte invece è opportuno seguire uno schema razionale. Innanzitutto guarda dove è la crescita economica (quella vera, non quella truccata): Asia e America Latina sono le due aree del mondo più promettenti. Due aree abbastanza ampie da permetterti di trovare un compromesso tra le obiettive opportunità economiche e il tuo personale desiderio.
La buona notizia è che alcune parti del mondo sono in una fase ascendente che offre opportunità per i giovani occidentali. Sia per chi è lavoratore specializzato, sia per chi è pronto a rischiare in proprio.
Espandi i tuoi orizzonti ed inizia a considerare le possibilità che esistono in giro per il mondo. Perché la soluzione è individuale.

Nessun commento:

Posta un commento